Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. 

Studenti

Lavori prodotti nel corso dell'anno scolastico

Il freddo della merla...

Son giunti i giorni della merla e, per quanto pieno inverno, non ci possiamo lamentare…anche se, secondo il proverbio, la primavera arriverà più tardi… La merla pensa a trovarsi un alloggio caldo… ma quanti bimbi trascorrono l’inverno in paesi freddi, senza riscaldamento, in una tenda di fortuna, in mezzo ad una inutile guerra, senza più case a ripararsi, soli, su un barcone alla deriva e il miraggio di un sole che li allontani dal nulla?  Fortunati i nostri alunni ma più attenti noi ai bisogni del prossimo… ( Ins. Marilena Giannuzzi, con i piccoli della 2ª B, scuola Primaria via Ruffano, Polo 3)

hpPHOTO-2023-01-30-19-16-56%203.jpg

 Altre foto

 

27 Gennaio: per non dimenticare...

...l'orrore che il genere umano ha saputo creare e affinché non succeda mai più. (insegnanti Vincenti Patrizia e Francesca De Matteis con i bimbi della classe 2A di scuola primaria di via Ruffano).

hpWhatsApp%20Image%202023-01-27%20at%202

 

Altre foto

 

27 Gennaio - Giornata della memoria

Classe V B Scuola Primaria plesso "Piazza San Domenico"

WhatsApp%20Image%202023-01-27%20at%2020.

 

WhatsApp%20Image%202023-01-27%20at%2020.

WhatsApp%20Image%202023-01-27%20at%2020.

 

Manifestazione sulla Giornata della Memoria 27/01/2023

In occasione della Giornata della memoria, ieri mattina davanti alla sede del Comune, il Sindaco, l’Assessore alla Cultura, insieme ai componenti della Consulta giovanile di Casarano, hanno stimolato i ragazzi delle classi Terze di Scuola Secondaria a riflettere sull’importanza di conservare la memoria, di conoscere e comprendere non solo i fatti ma anche le storie di chi ha vissuto il dramma dell’Olocausto. Dopo il lancio di petali rossi e bianchi, segno del sangue che non deve più essere versato, tutti hanno osservato un minuto di silenzio per ribadire il valore del ricordo e citando le parole della senatrice Liliana Segre “che la farfalla gialla voli sempre sopra il filo spinato”. Di seguito gli studenti hanno assistito nell’Auditorium alla proiezione del film "The last days" di S. Spielberg.

hp327063072_860288668596064_478850650680

 

Altre foto

 

Concorso artistico-letterario "IO E L'ALBERO"

Si è tenuta la premiazione del concorso artistico-letterario "IO E L'ALBERO" promosso dalle insegnanti del plesso della Scuola Secondaria di via Ruffano.

Sono stati premiati per il concorso letterario:
1° classificato: Lucio Legittimo, 5A via IV Novembre;
2° classificata: Chiara De Marco, 5A San Domenico;
3° classificati: Ludovica Dongiovanni, 5B via IV Novembre; Filippo De Donno, 5B via IV Novembre;

per il concorso artistico:
1 classificata: Asia Maria Cossa, 5A San Domenico;
2 classificato: Filippo Surano, 5A, San Domenico;
3 classificati: Anna Monastero, 5A, San Domenico; Giulia Casciaro, 5A, via IV Novembre.

Tanto é stato l'entusiasmo che a tratti ha ceduto alla commozione.
Un ringraziamento speciale va a tutti gli alunni delle classi quinte che hanno partecipato; alle maestre che li hanno coinvolti e ai componenti delle due giurie (per la giuria letteraria: prof.sse Bardoscia, Fracasso e Placì; per la giuria artistica: prof.ssa Accogli; prof. De Simone; prof. Pisanello) che tanto si sono spesi nella valutazione.
Firmato: prof.ssa Irma Tramanzoli, coordinatrice del concorso

io%20e%20lalbero2.jpeg

io%20e%20lalbero1.jpeg